It En
Home » Libri, Autografi e Stampe – Asta 148 » Privilegio del Priorato

Fai scorrere il mouse sulla foto per visualizzare i dettagli.

19

Firenze - Medici

Privilegio del Priorato

Grande privilegio del Priorato pergamenaceo di 500 x 790 mm. entro pregevole cornice dorata antica di 690 x 980 mm., concesso da Ferdinando I dei Medici in data 8 novembre 1589, Firenze, a Giuliano di Piero di Simone Ricasoli, sottoscritto in calce a sinistra, ampia bordura ad elementi fitoformi con grandi stemmi della famiglia Medici (palle medicee e giglio fiorentino) e della famiglia Ricasoli sovrastato da una grande croce di Malta emblema dei Cavalieri di Santo Stefano, in basso sigillo plumbeo tenuto con spago.

€ 3.500 - € 4.000

Note:
L'Ordine di Santo Stefano papa e martire è un ordine religioso cavalleresco di fondazione pontificia (Bolla His quae del 1º febbraio 1562 di Pio IV), con doppia personalità giuridica, cioè canonica (attualmente Associazione pubblica di fedeli di fondazione pontificia) e civile. Fu di pertinenza della casa granducale di Toscana, così come l'Ordine di San Giuseppe e l'Ordine del merito civile. Il presente documento concede al Ricasoli il titolo di Priore della Milizia di Santo Stefano, dilungandosi sulle funzioni, le prerogative, gli obblighi e i privilegi che tale carica concedeva a lui e ai suoi eredi. 1589

Informazioni

Richiedi informazioni su questo lotto.


* campi obbligatori

Lotto numero 19, Libri Autografi e Stampe Asta 148


Opere in asta dello stesso autore

Nessuna opera in asta dello stesso autore

Video

News