It En
Home » Gioielli, Orologi e Argenti – Asta 114 » Lotto Numero 68 – Asta 114

Fai scorrere il mouse sulla foto per visualizzare i dettagli.

68

Anello in platino

Massoni, Roma

Lotto Numero 68 – Asta 114

con smeraldo centrale colombiano taglio smeraldo, cts.4.24, e ai lati due diamanti taglio a scudo, cts 1.45 circa, colore G/H, purezza VVS/VS. Con certificato gemmologico IGN numero 20272 del 08/04/2015. MASSONI ROMA PLATINUM RING, WITH CENTRAL EMERALD CUT COLOMBIAN EMERALD, CTS. 4.24, AND TWO SHIELD CUT DIAMONDS, ABOUT CTS.1.45, COLOUR G/H, CLARITY VVS/VS. WITH IGN GEMOLOGICAL CERTIFICATE N°20272 (08/04/2015).

€ 10.000 - € 15.000

Venduto per € 40.000

Note:
A compiere i primi passi della maison Massoni fu Pietro Massoni che nel 1790 venne annoverato nei documenti della Reverenda Camera Apostolica come maestro Argentiere ed Orologiaio, fornitore del Palazzo Apostolico. Il figlio Giuseppe nel 1851 entrò come praticante nella bottega di Fortunato Pio Castellani (1795-1865), uno dei più importanti orafi italiani. Nel 1865, dopo 14 anni di apprendistato, egli ricevette la patente di maestro e si mise in proprio. La Reverenda Camera Apostolica gli assegnò il bollo G 144M. Il suo laboratorio in via della Lupa continuò la propria attività fino al 1870, quando Roma entrò a far parte del regno d'Italia. Torquato, figlio di Giuseppe, spostò la sede in Corso Uberto e divenne, tra le altre cose, fornitore dei famosi fili di perle della Regina Margherita. Suo figlio Giuseppe II, dopo un tirocinio a Parigi (1910-1914) e dopo aver lavorato con il padre, prese le redini della maison all'età di 26 anni spostandone la sede all'angolo tra via dei Condotti e Largo Goldoni. Il successo venne definitivamente sancito nel 1937 quando Massoni ricevette la patente di fornitore della Real Casa del Principe di Piemonte. Il figlio Giorgio, che subentrò al padre nel 1950, si rivolse sempre più ad una clientela internazionale. La fine della guerra e la Dolce Vita determinarono ancora successi per la maison romana.

Informazioni

Richiedi informazioni su questo lotto.


* campi obbligatori

Lotto numero 68, Gioielli Orologi e Argenti &8211 Asta 114


Opere in asta dello stesso autore

395

Anello in platino

Lotto Numero 395 – Asta 114

€1800 - €2200

Venduto per € 2.250

131

Anello in platino

Lotto Numero 131 – Asta 114

€600 - €800

Venduto per € 1.000

Video

News