It En
Home » Libri, Autografi e Stampe – Asta 148 » Anteiquae urbis imago accuratissime ex uetusteis mo[n]umenteis, et heis quae supersunt reliquieis et parietineis delineata

Fai scorrere il mouse sulla foto per visualizzare i dettagli.

208

Roma - Panvinio, Onofrio

Anteiquae urbis imago accuratissime ex uetusteis mo[n]umenteis, et heis quae supersunt reliquieis et parietineis delineata

veduta a volo d’uccello incisa in rame, 1580, 334 x 445 mm, buoni margini, tiratura successiva, piccoli strappi senza perdita lungo la piega centrale con rinforzo al verso, 2 piccoli strappi sul margine destro. § Sebastian Muenster. Il sito della città di Roma, il qual quella ha questo anno di Christo 1549. Xilografia, 1575, 305 x 405 mm (il foglio), tratta da “Cosmographia universale”, qualche tocco di coloritura antica, diffuse fioriture, piega centrale con piccoli difetti. Insieme nel lotto “Antiquae Urbis imago”, Naumachiae id est navalis pugnae”, “Effigies Romae” e ” Insulae Tiberinae et pontis Senatorii vestigia”, tratte da Graevius, “Thesaurus Antiquitatum Romanarum”, secolo XVII, una carta geografica della Sabina Antica e 3 vedute di Roma da disegni di Natali incise da Volpato, Mogalli e Nicole.

€ 600 - € 800

Venduto per € 1.125

Note:
1580

Informazioni

Richiedi informazioni su questo lotto.


* campi obbligatori

Lotto numero 208, Libri Autografi e Stampe Asta 148


Opere in asta dello stesso autore

Nessuna opera in asta dello stesso autore

Video

News